Tornare in forma dopo la gravidanza: i segreti per riuscirci

tornare in forma dopo una gravidanza
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Linda Tosoni

Ostetrica 

Consulenza ostetrica e di estetica in gravidanza

A partire da soli 57€uro

Molte donne che in questi giorni stanno affrontando la gestazione, si domandano come e quando riusciranno a tornare in forma dopo la gravidanza. Ci vorranno settimane o mesi? Sarà un processo graduale o un processo improvviso? E, ancora, la dieta mediterranea per perdere peso dopo il parto è utile o è bene ricorrere ad altri regimi alimentari?

Le domande che sopra ho avuto modo di riassumere, pur in brevità, sono evidentemente alcune delle questioni più ricorrenti nelle donne in gravidanza.  E, al fine di fornire un riscontro specifico a ciascuna di esse, ho pensato di predisporre una breve guida che spero possa esserti di aiuto.

Tornare in forma dopo la gravidanza, meglio non avere fretta

In questo approfondimento, iniziamo subito con qualche suggerimento iniziale che limiterà il rischio di sgradevoli sorprese.

Come tutti gli esperti ci ricordano, quando si tratta di rimettersi in forma dopo la gravidanza né una dieta drastica né un programma di esercizi troppo rigoroso sono la strada da seguire, soprattutto se hai avuto una gravidanza difficile, o un parto cesareo, o stai ancora allattando al seno.

Insomma, la cosa peggiore che potresti fare è cercare di fare troppo, e troppo presto. Se cadrai in questa tentazione, è molto probabile che:

  • ti stancherai subito,
  • ti sentirai un po’ scoraggiata dal non riuscire a seguire il ritmo che avevi ipotizzato;
  • sarai meno propensa a continuare.

Meglio invece procedere per gradi, creando un percorso di benessere sostenibile e, soprattutto, senza avere fretta di riavere un fisico perfetto. 

Quando iniziare l’attività fisica per tornare in forma dopo la gravidanza

Dalle righe che sopra ho avuto modo di riassumere dovrebbe essere piuttosto chiaro che per tornare in forma dopo la gravidanza perdere peso nel più veloce modo possibile è un percorso errato che, oltre tutto, potrebbe crearti qualche condizione non proprio salutare.

Dunque, la prima valutazione che ti suggerisco di fare per tornare in forma dopo il parto è quello di non abbassare il numero delle calorie in maniera troppo velocemente, soprattutto se stai allattando il seno e, dunque, il tuo organismo richiede ancora uno sforzo aggiuntivo.

Nel periodo dell’allattamento è in particolar modo buona norma assimilare circa 1.800 – 2.000 calorie al giorno, considerando che un deficit nutritivo potrebbe crearti carenze che, inevitabilmente, si ripercuoteranno anche sul bambino. 

Se invece non stai allattando al seno, allora puoi fare qualcosa in più per ridurre il tuo apporto calorico, ma senza puntare a un dimagrimento troppo rapido. In linea di massima, e fermo restando che ogni percorso di benessere dovrà essere attentamente ponderato con l’ausilio di personale medico, è fondamentale far sì che il processo di “ritorno in forma” sia molto graduale, e che dunque la perdita di peso non vada oltre i 500/800 grammi alla settimana.

Esercizio fisico per tornare in forma dopo la gravidanza

Fin qui, alcune brevi riflessioni sul tuo rapporto con la bilancia e la tavola dopo la gravidanza. Ma che dire dell’esercizio fisico?

Le attività fisiche sono altamente raccomandate dopo il parto. Pertanto, salvo che non ci siano controindicazioni specifiche che il tuo medico avrà certamente modo di condividere con te, l’allenamento ti aiuterà a recuperare più celermente la tua forma, incrementare il livello di energia e allontanare i rischi di depressione post parto (soprattutto se sceglierai una pratica fisica da svolgere all’aria aperta e in compagnia!).

Come sapere se si è pronte per riprendere l’attività fisica

Per sapere se si è effettivamente pronte per riprendere l’attività fisica senza rischi per la propria salute, niente può sostituire una consulenza con il proprio medico, soprattutto se si ha avuto una gravidanza e/o un parto piuttosto complicato, e se si sta allattando al seno. 

Ciò premesso, è molto probabile che il tuo medico possa semplicemente dirti di riprendere gradualmente, e con qualche attività leggera, non appena ti senti sufficientemente in forza.  

In ogni caso, interrompi l’attività fisica se ti senti particolarmente affaticata o manifesti qualche sintomo di malessere: ricorda che l’esercizio sportivo dovrebbe farti sentire meglio (e non peggio!) e se non avviene questo processo di graduale miglioramento delle tue condizioni di forma, è bene parlarne con il tuo medico e prevedere qualche altro tipo di impegno.

Tornare in forma dopo la gravidanza: i segreti per riuscirci 1

In forma dopo il parto online

Consulenza 1 ora

Per chi ha bisogno di informazioni, chiarimenti e indicazioni circa la rimessa in forma dopo il parto e il benessere successivo alla nascita del bimbo.


Le attività più utili per rimetterti in forma dopo la gravidanza

Gli esperti sono concordi nell’affermare che uno dei modi più semplici per iniziare una routine di esercizio post parto sia la camminata. Si tratta di un’attività salutare e benefica, che puoi fare in qualsiasi circostanza, e che potrai anche realizzare coinvolgendo il tuo bimbo: in alcune città vengono organizzati dei veri e propri percorsi nei parchi, in cui le mamme possono riunirsi per qualche rilassante camminata con il passeggino.

In tal senso, il passeggino non solo potrà rappresentare un necessario accessorio per trasportare il tuo piccolo, quanto anche tramutarsi in uno strumento per il fitness! 

Se poi pensi di essere pronta per un’attività fisica più impegnativa, puoi anche valutare di iniziare ad aggiungere gli esercizi che hai fatto nel tuo terzo trimestre di gravidanza, e poi procedere a ritroso, fino ad arrivare agli allenamenti che svolgevi nelle prime fasi di gravidanza, e quelle nel periodo precedente l’inizio della gestazione. 

Ancora una volta, non posso che consigliarti di non avere fretta: anche se magari prima della gravidanza avevi dei muscoli piuttosto tonici, durante la dolce attesa avrai probabilmente perso buona parte di quella forza e dinamicità, perché i muscoli tendono ad allungarsi e a rilassarsi. Prenditi dunque i tuoi tempi!

Conclusioni

In questo breve approfondimento ho cercato di fare il punto su quanto sia importante prestare particolare attenzione al tuo benessere post-parto. Tornare in forma dopo la gravidanza è il sogno di tutte le donne, ma ricorda che un simile risultato non si raggiunge in pochi giorni e, soprattutto, deve essere conseguito nel pieno rispetto della tua salute, soprattutto se stai allattando al seno.

Costruisci pertanto un percorso wellnesscalibrato sulle tue caratteristiche e sulle tue possibilità, e cerca di goderti senza stress le prime meravigliose settimane di vita in compagnia del nuovo arrivato!

Su di me

Linda Tosoni

Dopo un’esperienza professionale ventennale come ostetrica ospedaliera, estetista, insegnante, consulente e titolare di un istituto di bellezza, ho deciso di creare un vero e proprio metodo per l’estetica dedicata alla donna in gravidanza.

Contattami per una prima consulenza gratuita!

 Firma Linda Tosoni

Scarica la mia guida gratuita

copertina guida gratuita

Ultimi articoli

CONSULTA IL BLOG

cerca nel sito

SCARICA ORA LA TUA GUIDA GRATUITA
COME PREVENIRE LA PELLE SECCA E LE SMAGLIATURE IN GRAVIDANZA
Linda Tosoni primo piano
Firmata
Linda Tosoni
copertina guida gratuita