Rughe naso labiali: cosa sono e come contrastarle efficacemente

rughe naso labiali
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Linda Tosoni

Ostetrica 

Consulenza ostetrica e di estetica in gravidanza

Al partire da 57€

Le rughe naso labiali, o solchi naso labiali, sono uno dei più irriducibili segni del tempo che passa. Quando gli anni iniziano a diventare più consistenti alle nostre spalle, dei solchi più o meno profondi finiscono infatti con il formarsi tra le labbra e l’attaccatura del naso, conferendo un aspetto che per molte persone non è affatto piacevole. Di qui, una vera e propria corsa a scongiurare il fenomeno, evitando che la nostra pelle possa manifestare questo cambiamento fisiologico.

Anzi, è lecito affermare che le rughe naso labiali siano tra le prime spie che compaiono sul nostro viso, e che rappresentano che non siamo più così giovani come un tempo. Indicano infatti che la pelle sta invecchiando e, con essa, anche la nostra carta di identità.

Ad ogni modo, non è opportuno disperare: ci sono tante cose che possiamo fare per poter prevenire ed eliminare le rughe naso labiali, e in buona parte si tratta di trattamenti domestici, che non richiederanno alcuna visita al chirurgo estetico. Cerchiamo di saperne di più!

Rughe naso labiali, solchi naso labiali: quando compaiono?

Come prima cosa, si può utilmente rammentare come non vi sia un’età precisa in cui le rughe naso labiali, o i solchi naso labiali, fanno la loro comparsa.

Per alcune donne queste rughe iniziano a manifestarsi già intorno ai 30 anni (o anche prima), mentre altre donne le sperimentano molto più avanti nel tempo, dopo i 40 o dopo i 50 anni.

Insomma, anche in questo caso val proprio la pena rammentare che non vi è alcuna regola precisa, e che ogni donna sperimenterà la loro comparsa in diverso modo, e in diversa “gravità”.

Rughe naso labiale, come si manifestano?

Su come si manifestino i solchi naso labiali ho in parte già ricordato. Queste rughe si sviluppano infatti principalmente tra la linea delle labbra e l’attaccatura al naso, o tra le labbra e le guance. Si tratta dunque di linee verticale che solcano il viso in maniera più o meno marcata, e che possono conferire un aspetto esteticamente poco attraente per la maggior parte delle persone che ne sono affette.

Le righe labiali colpiscono inoltre quasi tutte le persone, conferendo al proprio viso un aspetto stanco e vissuto. Ma cosa possiamo fare per poter evitare che il solco naso labiale faccia la sua comparsa nel nostro viso? Come possiamo allontanare questa evoluzione nel tempo? E, se ne abbiamo già fatto i conti, come possiamo eliminarlo o contenere la sua manifestazione visiva?

Rughe naso labiali Rimedi

Per nostra fortuna, oggi giorno ci sono tantissimi rimedi che potrebbero fare al caso nostro. E non tutti sono necessariamente indirizzati verso la chirurgia plastica, la quale potrà certamente essere efficace per poter trattare questo inestetismo, ma non sempre necessaria, soprattutto se si vuole evitare questa pratica invasiva, e se gli inestetismi causati dalle rughe facciali non sono molto profonde.

Per questo motivo, nelle prossime righe ho cercato di riassumere punto per punto quali sono i migliori strumenti di prevenzione e di “curadelle rughe naso labiali, nella speranza che possano esserti utili per avvicinarti a questo argomento con maggiore consapevolezza.

Creme antirughe

Evidentemente, un primo rimedio utile per poter cercare di prevenire e rimediare alle rughe naso labiali è rappresentato dalle creme antirughe.

In commercio è possibile acquistare tantissimi prodotti, con diversa efficacia e costo. In linea di massima, il mio consiglio è quello di optare per creme antirughe di qualità, che forniscano la necessaria idratazione e nutrimento alla pelle, grazie a buone quantità di vitamina A, C e E, oltre a principi funzionali, erbe e altri componenti naturali che potrebbero proteggere la cute.

È particolarmente importante soffermarsi sul ruolo delle vitamine A, C e E, che permettono di idratare e garantire la giusta elasticità della pelle. Molte piante presenti all’interno delle creme antirughe sono inoltre in grado di apportare ulteriori benefici: si pensi all’effetto decongestionante e antinfiammatorio naturale della camomilla, o ancora all’azione tipicamente rinforzante dell’olio di germe di grano.

Esercizi per le rughe labiali

La ginnastica per il viso è diventata una pratica particolarmente in voga anche in Italia, grazie alla possibilità di poter fruire di un rimedio del tutto naturale e non invasivo che permette di conseguire reali benefici per poter alleviare e prevenire la formazione delle rughe.

L’obiettivo della ginnastica facciale è evidentemente quello di migliorare il tono muscolare del viso, e soprattutto di quell’area che si trova tra il naso e le labbra, e che è maggiormente suscettibile alla formazione delle rughe.

Peraltro, questa ginnastica è facilmente realizzabile in qualsiasi momento, e sono sufficienti pochi minuti al giorno per poter aiutare la nostra pelle a rimanere elastica e tonica. Un esercizio è quello di mimare il gesto del bacio con le labbra, spingendo contemporaneamente con le mani gli zigomi verso l’alto, per stendere la pelle: sarà sufficiente ripetere questo esercizio per circa 20 volte, lasciando poi riposare la pelle per quale minuto prima di realizzare un’altra sessione.

Oppure, puoi esercitarti con la lingua, facendo in modo da fargli percorrere l’intero arco labiale tra i denti e le labbra: anche in questo caso sarà possibile tendere la pelle maggiormente interessata dal rischio rughe.

Alimenti e idratazione

Una buon aiuto è poi attribuibile agli alimenti antirughe: è ben noto che la giusta dieta può fornire un ottimo contributo anti-age, e che dal miele alle lenticchie, dal salmone al kiwi, dal cioccolato fondente all’uva, la gamma di alimenti che potresti inserire in maniera più intensa nel tuo regime quotidiano è ben estesa.

Ricorda tuttavia che a questa propensione per la sana alimentazione devi anche aggiungere un altro tassello indispensabile, rappresentato dalla necessità di garantire una sufficiente idratazione.

Conclusioni

Spero che questi brevi spunti possano esserti stati di concreto aiuto per poter arrivare alla definizione di un piccolo ma decisivo percorso benessere che ti porterà a contenere il rischio di formazione o di sviluppo delle rughe naso labiali.

Se ti va di saperne di più puoi contattarmi, o lasciare un commento: condivideremo insieme come poter ottenere il meglio da ogni rimedio naturale!

Su di me

Linda Tosoni

Dopo un’esperienza professionale ventennale come ostetrica ospedaliera, estetista, insegnante, consulente e titolare di un istituto di bellezza, ho deciso di creare un vero e proprio metodo per l’estetica dedicata alla donna in gravidanza.

Contattami per una prima consulenza gratuita!

 Firma Linda Tosoni

Scarica la mia guida gratuita

copertina guida gratuita

Ultimi articoli

CONSULTA IL BLOG

cerca nel sito

SCARICA ORA LA TUA GUIDA GRATUITA
COME PREVENIRE LA PELLE SECCA E LE SMAGLIATURE IN GRAVIDANZA
Linda Tosoni primo piano
Firmata
Linda Tosoni
copertina guida gratuita