Linea Alba gravidanza: cos’è, quando compare e rimedi

linea alba gravidanza
Linda Tosoni

 

Beauty Specialist

Consulenza Online 

con LINDA TOSONI 

Novità a soli 57€ 

Sicuramente se sei incinta hai sentito parlare della linea alba gravidanza. La linea alba, conosciuta anche come linea nigra, è una riga pancia gravidanza che può comparire durante il periodo che parte dal quarto mese.

Questa linea in genere compare nella zona dell’addome e man mano si allunga segnando una specie di percorso che parte dalla parte alta dell’addome e raggiunge l’osso pubico.

Ma la linea alba gravidanza quando compare? In realtà non tutte le donne incinte vedono la comparsa della linea nigra. Infatti, questa viene prodotta a causa degli scompensi ormonali e principalmente degli estrogeni che portano ad aumentare la produzione della melanina che comporta una diversa pigmentazione dell’epidermide.

Dunque, la comparsa di questa riga sulla pancia può dipendere da vari fattori come: il tipo di pelle, esposizione al solo e gli ormoni. Ma scopriamo di più sulla linea alba!

Cos’è la linea alba gravidanza?

Come accennato, la linea alba o nigra è una riga di colore scuro e dalla larghezza di circa un centimetro che man mano che si prosegue con la gestazione diventa sempre più visibile.

In genere, questa riga man mano che diventa più visibile parte dalla parte alta dell’addome ossia da sotto il seno fino a raggiungere il pube. In alcune donne, invece, la linea parte solo dall’ombelico e raggiunge il pube.

Questa linea prende il nome di alba in quanto normalmente si presenta costituita dalle fibre bianche che non sono visibili e che dividono in due sezioni i muscoli dell’addome. Questa linea dunque è sempre presente in realtà. Solo che in genere sono divise in due sezioni da una linea di fibre bianche che non si notano.

Linea Alba gravidanza: cos'è, quando compare e rimedi 1

Crema corpo in gravidanza lenitiva H12

Emulsione fluida ideata per idratare e nutrire la pelle più sensibile e delicata come quella del neonato. Mantiene la pelle elastica prima e dopo la gravidanza. 

Questa membrana fibrosa di colore bianco è composta principalmente da collagene. La linea alba si presenta nella zona tra i margini dei muscoli retti e si presenta di colore scuro durante la gravidanza solo perché sovviene un aumento della melanina che porta a delle discromie del colorito, facendo scurire queste fibre.

Quando compare la linea nigra o alba?

La comparsa della linea alba si presenta a partire dal secondo trimestre. Quindi in genere può fuoriuscire dal quarto mese di gravidanza e man mano che passano le settimane tende a scurirsi e ad allargarsi.

Non c’è però certezza né se né quando questa linea comparirà, infatti, non tutte le donne incinte notano lo scurirsi di questa zona.

Secondo una credenza popolare, il segno della linea scura poteva rilevare il sesso del bambino se maschio o femmina, a seconda della lunghezza della linea nigra. Naturalmente, questa è una credenza popolare che non ha alcun fondamento scientifico.

Perché sulla pancia si vede la linea alba?

In molti si chiedono perché si vede la linea alba sulla pancia? In genere, la linea nigra compare per lo più in coloro che hanno la pelle più scura, in quanto sono più portate alla produzione della melatonina e durante la gestazione allora questa si scurisce più facilmente.

Oltre alla linea alba è possibile vedere anche la comparsa di macchie sulla pelle e in altre zone del corpo, che in genere sono dovute a un aumento eccessivo della melanina e del cloasma gravidico.

Come si cura la linea nigra o alba?

La linea alba o nigra è completamente asintomatica e la sua comparsa non comporta problemi. In genere, comunque, è sempre consigliabile usare una crema pancia gravidanza per riuscire a rendere la pelle più elastica, tonica e luminosa durante tutto il periodo gravidico.

Anche se la linea alba non prevede alcuna sintomatologia dolorosa, il consiglio è quello di prendersi comunque cura della pelle durante il periodo della gravidanza. In primo piano, bisogna fare sempre attenzione a un eccessiva esposizione ai raggi solari che potrebbe accentuare il fenomeno nel corso del tempo.

Inoltre, per riuscire a evitare che la pelle si presenti poco piacevole al tatto e alla vista è sempre bene prendersene cura con i giusti prodotti cosmetici pensati per la gravidanza.

Quando scompare la linea alba?

La linea alba scompare generalmente dopo la nascita del bambino. Se la linea nigra continua a manifestarsi anche per un lungo periodo dopo il parto è possibile chiedere consiglio al proprio medico oppure al ginecologo.

Crema protezione solare Sun L

Crema solare gravidanza L

Hai la pelle chiara, delicata, soggetta ad eritemi o vuoi proteggere il tuo viso e corpo dalle macchie solari o dalle scottature?

La massima protezione della pelle nei confronti dei raggi solari:

  • UVA, UVB e anche dai Raggi infrarossi con un spf 50
  • NOVITA’ protegge dalla LUCE BLU dei monitor (digital device)

Rimedi per la linea nigra

Come accennato la linea alba è un fenomeno che tende a scomparire in modo graduale e spontaneo da solo e senza bisogno di “aiuto”.

Nonostante ciò per riuscire a contribuire al giusto ripristino della pigmentazione della pelle è possibile mettere in pratica dei consigli e degli accorgimenti per la protezione e cura della pelle.

I principali metodi per la cura della linea alba sono:

  • Protezione della pelle dai raggi UV: un’esposizione solare eccessiva aumenta l’accentuazione della linea alba. Se si vuole ridurre il rischio di accentuare il segno il consiglio è di indossare una crema solare con un fattore di protezione più alto sul viso e su tutte le zone che sono esposte maggiormente al sole.
  • Assunzione di alimenti ricchi di acido folico: alcuni studi scientifici hanno sostenuto che la comparsa di questa linea e di altre iperpigmentazioni cutanee durante il periodo della gravidanza sia correlato a una carenza di acido folico.
  • Idratare la pelle prima e dopo il parto: è molto importante riuscire a mantenere la pelle idratata, elastica e morbida mediante l’impiego di oli naturali e di creme a base di vitamine che nutrono a fondo l’epidermide.
  • Fare uno scrub: si consiglia di esfoliare con costanza la pelle della pancia al fine di stimolare al meglio il ricambio delle cellule e permettere più facilmente l’andar via della linea nigra.

Ci sono anche alcune azioni che invece sono sconsigliate soprattutto durante la gravidanza per cercare di far andar via la linea alba prima del tempo.

Il primo consiglio è quello di evitare l’applicazione di prodotti che contengano al loro interno degli agenti sbiancanti in corrispondenza della linea alba. Soprattutto bisogna evitare tutti quei prodotti che contengono al loro interno idrochinone, un’agente depigmentante, che può essere al quanto negativo per il benessere della pelle e anche della donna durante la gravidanza.

Inoltre, non bisogna utilizzare tutti quei prodotti che prevedono l’uso di farmaci e che contengono sostanze come: la doxiciclina, la tetraciclina o l’acido salicilico se in alte concentrazioni.

Su di me

Linda Tosoni

Dopo un’esperienza professionale ventennale come ostetrica ospedaliera, insegnante, consulente e titolare di un istituto di bellezza, ho deciso di creare un vero e proprio metodo per il benessere, dedicata alla donna in gravidanza.

Contattami per una prima consulenza gratuita!

 Firma Linda Tosoni

Scarica la mia guida gratuita

copertina guida gratuita

Ultimi articoli

CONSULTA IL BLOG

cerca nel sito

SCARICA ORA LA TUA GUIDA GRATUITA
COME PREVENIRE LA PELLE SECCA E LE SMAGLIATURE IN GRAVIDANZA
Linda Tosoni primo piano
Firmata
Linda Tosoni
copertina guida gratuita