Crema solare sulla pancia in gravidanza: quale utilizzare?

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Linda Tosoni

Ostetrica 

Consulenza ostetrica e di estetica in gravidanza

A partire da soli 57€uro

La crema solare sulla pancia in gravidanza è utile non solamente per evitare pericolose scottature, quanto anche per tutelare al meglio la propria pelle e contenere il rischio di macchie e altre manifestazioni cutanee. 

E anche se le macchie solari tendono a formarsi principalmente sul viso, determinando il c.d. cloasma gravidico, non è certamente da escludere che altri fenomeni possano riguardare ulteriori parti del corpo, come il ventre.

In questo approfondimento cercherò di fare il punto su come esporsi al sole in gravidanza e, in particolar modo, come comportarsi correttamente per il sole in gravidanza sulla pancia. Vedremo dunque insieme se in gravidanza si può prendere il sole e quali accorgimenti ti consiglio di assumere.

Crema solare sulla pancia in gravidanza: come sceglierla 

La prima cosa che ti suggerisco di fare nel momento in cui scegli la crema solare sulla pancia in gravidanza è tenere conto del fattore solare. 

Considerato questo particolar momento della tua vita – ma la raccomandazione potrebbe ben valere per tutte le donne che hanno una pelle particolarmente sensibile e suscettibile di scottature – è utile preferire le creme con SPF 50 e 50+, che potranno darti sicuramente la migliore protezione contro i raggi solari. 

Tieni anche conto che non sempre la migliore protezione è ottenibile con le creme con fattore di protezione elevato. Puoi infatti preferire altre soluzioni, più fruibili, come i latti solari, gli spray solari e altre formulazioni. 

Ciò premesso, non è solamente il fattore solare l’elemento che dovrai prendere in considerazione nel momento in cui valuti l’acquisto di una crema solare da usare in gravidanza.

È infatti essenziale reperire un prodotto che sia completamente naturale e ipoallergenico, privo di elementi chimici. In questo caso, non potrai che preferire le creme solari naturali in gravidanza, o le creme bio, dotate di filtri naturali non chimici.

NOVITA'

Crema solare sulla pancia in gravidanza: quale utilizzare? 1

Consulenza Generica 30 min.

Potrai ricevere risposte concrete e risolvere le tue principali problematiche, chiedendo ciò che desideri sugli argomenti di cui hai bisogno…

Creme viso e corpo in gravidanza, la mia scelta 

Naturalmente, il tema non può che essermi utile anche per parlare delle migliori creme viso e corpo in gravidanza, come le soluzioni che puoi trovare nella sezione del sito dedicata ai cosmetici.

All’interno di tale sezione potrai trovare le migliori formulazioni che ho ideato dopo anni di studi e ricerche, e che potrai utilizzare come crema idratante prima e dopo l’esposizione solare.

Naturalmente, tutte le soluzioni che troverai nel mio sito sono totalmente naturali, ben tollerate e studiate appositamente per le esigenze della donna in gravidanza: un vero e proprio lasciapassare per la tua serenità e per quella del tuo piccolo!

Se poi desideri provare tutti i prodotti che ho studiato specificamente per te, ti consiglio di dare uno sguardo ai magnifici 7, un kit completo che ti permetterà di testare tutti i prodotti della gamma!

Come prendere il sole in gravidanza senza rischi

Anche se l’uso delle giuste creme da sole in gravidanza è fondamentale per ridurre il rischio di scottature e altri pregiudizi per la tua salute, permettimi di ricordarti che non si tratta di un’accortezza sufficiente: per prendere il sole in gravidanza senza rischi non puoi infatti non prestare attenzione su alcuni comportamenti quotidiani che ti permetteranno di ridurre ogni tipo di rischio per il tuo benessere e per quello del tuo piccolo. Ma quali?

Nelle righe che seguono ho cercato di concentrarmi sui suggerimenti principali: leggiamoli insieme!

Evitare le ore più calde

Come ti renderai facilmente conto, una parte dei consigli per prendere il sole in gravidanza senza rischi sono in realtà ben validi per la generalità delle donne.

Il primo di questi è quello di evitare le ore più calde. Se vuoi esporti al sole durante la dolce attesa fallo nelle primissime ore del mattino o in quelle tarde del pomeriggio, quando il clima è più piacevole. In questo modo non correrai il rischio di esporti al pericolo di colpi di calore.

Inoltre, prendere il sole nelle prime ore del mattino è un toccasana che ti darà la carica per il resto del giorno!

Bere con frequenza

Ricorda che in estate si perdono più liquidi e che, dunque, è fondamentale reintegrarli con maggiore frequenza. 

La consueta regola è sempre la stessa: evita di aspettare di avere sete per bere, ma prevedi dei sorsi d’acqua (non fredda) con delle cadenze più o meno regolari, in maniera tale da fornire al tuo organismo tutta l’idratazione di cui ha bisogno.

Curare l’alimentazione

Anche l’alimentazione gioca un ruolo fondamentale per assicurare la migliore salute della futura mamma che desidera godersi il sole in gravidanza. Mangia in maniera sana ed equilibrata, senza abbuffate, evitando cii grassi o elaborati, così come le bevande alcoliche.

Preferisci invece i cibi che apportano vitamine e sali minerali in quantità, come degli ottimi frullati e centrifugati.

Riparati con schermature fisiche

La crema solare in gravidanza è certamente un must, ma ricordati anche di utilizzare delle schermature fisiche. Rimani dunque sotto l’ombrellone per evitare l’esposizione diretta del sole, utilizza dei cappelli con delle falde ampie e, se senti di avere troppo caldo, allontanati dalla spiaggia e cerca refrigerio in un bar, in un chiosco o in un’altra struttura che possa darti l’opportuno refrigerio.

Mamy Butter

Mamybutter M H1

Burro corpo numero 1 per la donna in gravidanza…e non solo!

Conclusioni

In questo approfondimento ho cercato di fare il punto su quanto sia importante gestire con attenzione i mesi della dolce attesa in un periodo meraviglioso come l’estate.

La donna che è in gravidanza non deve necessariamente rivoluzionare le proprie abitudini: è dunque possibile andare al mare, ma facendo un po’ più di attenzione rispetto al solito.

Sono convinta che seguendo le indicazioni di cui sopra riuscirai a goderti il meritato ristoro e relax durante la bella stagione, contenendo i pericoli che potresti affrontare a causa dell’esposizione solare diretta.

Ti ricordo infine che è sempre buona norma effettuare una periodica condivisione con il tuo medico, che potrà certamente fornirti degli spunti utili per vivere questo momento della tua vita con la giusta serenità e sicurezza. 

Se invece vuoi fare una chiacchierata riservata con me, puoi richiedermi una consulenza personalizzata sulla gravidanza: un’ora dedicata alle tue domande, alle tue curiosità e ai tuoi dubbi su come affrontare e vivere la dolce attesa con maggiore serenità.

Su di me

Linda Tosoni

Dopo un’esperienza professionale ventennale come ostetrica ospedaliera, estetista, insegnante, consulente e titolare di un istituto di bellezza, ho deciso di creare un vero e proprio metodo per l’estetica dedicata alla donna in gravidanza.

Contattami per una prima consulenza gratuita!

 Firma Linda Tosoni

Scarica la mia guida gratuita

copertina guida gratuita

Ultimi articoli

CONSULTA IL BLOG

cerca nel sito

SCARICA ORA LA TUA GUIDA GRATUITA
COME PREVENIRE LA PELLE SECCA E LE SMAGLIATURE IN GRAVIDANZA
Linda Tosoni primo piano
Firmata
Linda Tosoni
copertina guida gratuita