Come e quando fare il belly painting

belly painting
Linda Tosoni

 

Ostetrica

e Beauty Specialist

 

Consulenza Online 

con LINDA TOSONI 

Novità a soli 57€ 

Sai cos’è il belly painting? La pancia in gravidanza può diventare una vera e propria tela per gli artisti. Questo è il belly painting: dipingere tutto quel che si vuole sul pancione. Si tratta di una variante di body paiting, eseguita da artisti specializzati che contribuiscono a rendere più divertente e variopinto il periodo di attesa delle future mamme. E anche per concederle più tempo per ascoltare il bambino e rilassarsi. Vediamo meglio in cosa consiste questa forma d’arte, quando è possibile farla e come.

Body painting gravidanza: cos’è?

Il belly painting è una tendenza sempre più diffusa in Italia, dove è arriva piuttosto di recente. Nasce negli Stati Uniti, dove il prossimo arrivo del nascituro viene celebrato in diverse momenti e modalità: basti pensare ai baby shower e ai gender reveal party.

Ma il belly painting è un modo creativo e intimo per vivere soprattutto le ultime settimane di attesa. Permette di massaggiare la pancia in gravidanza, perché le pennellate dell’artista sono come carezze, non solamente movimenti per stendere i colori.

Può essere molto rilassante e ciò è molto importante per la donna. Quando si è quasi alla fine del percorso crescono l’impazienza, l’agitazione per il parto e magari il pensiero vola già alle future lunghe settimane senza sonno, tra poppate e cambi di pannolino.

Dipingere il pancione serve anche a familiarizzare con la pancia stessa e prendersi un attimo in più per percepire i movimenti del bambino. In altre parole, l’arte ha lo scopo di creare un’atmosfera di intimità e complicità, anche con il partner e, se ce ne sono, con gli altri figli. Se la famiglia intera partecipasse all’evento artistico, l’esperienza sarebbe indimenticabile e sarebbe più forte la sintonia tra tutti i membri.

Pancione gravidanza: come e quando fare il belly painting

Molte si chiedono quando fare il belly painting. Per definizione, si tratta di dipingere il vero pancione da gravidanza, per cui il momento ideale arriva quando la pancia inizia a essere prominente. Per far eseguire il disegno che più ti piace, è bene che aspetti almeno fino al secondo trimestre inoltrato.

Promo: Crema elasticizzante Mamybutter + Protezione solare Sun L

Promo estate: Crema elasticizzante + Protezione solare

Kit per una pelle sana, morbida, luminosa e perfettamente abbronzata ad un PREZZO SPECIALE

  • proteggere dalla disidratazione cutanea
  • prevenire irritazioni e danni alla pelle 
  • lenire il prurito, la secchezza , riducendo i danni causati dal sole 

Naturalmente, dal settimo mese in poi inizia il periodo perfetto. Se il fattore economico non è un problema, puoi farti dipingere più volte nel corso dei mesi: in questo modo, documenti la storia della gravidanza attraverso l’arte. E, volendo, puoi anche coinvolgere nella body art braccia e seni.

La procedura è sicura, poiché gli artisti utilizzano colori adatti alle donne in gravidanza. A proposito di questo, assicurati che le persone a cui ti stai rivolgendo utilizzino colori a base acquosa o solubili in acqua. E se hai avuto una gravidanza complicata, forse è meglio desistere o, in ogni caso, chiedi consiglio al medico che ti segue.

Detto questo, il belly painting è del tutto indolore. Le uniche due cose da fare sono scegliere la persona a cui far realizzare il disegno sulla pancia e il soggetto da far dipingere. Per il resto, non c’è che attendere che le pennellate dell’artista massaggino delicatamente il pancione.

In genere, gli artisti che fanno body art ospitano le clienti nei propri studi, concepiti appositamente per far godere appieno questo momento alla mamma e a tutta la famiglia. Ciò non toglie che il disegno possa essere eseguito nel contesto casalingo.

Magari, l’occasione propizia può essere proprio il baby shower o il gender reveal party. Dipende molto anche dal senso che desideri dare dare a questa evenienza.

Il costo del servizio varia, a seconda dei casi. Esso dipende dalla popolarità dell’artista, dalla citta in cui ci si trova, ma anche dal tipo di disegno che intendi far eseguire. I soggetti piccoli possono avere un costo variabile tra i 30€ e i 60€, ma si può arrivare anche a 300€ o 400€, per realizzazioni più complesse. Le tariffe aumentano se vuoi anche il servizio fotografico.

Tutto può essere realizzato, perché alla fantasia non c’è mai limite. Di certo, alcuni dei soggetti preferiti sono: motivi etnici o floreali; cartoni animati; animali; eventi ed elementi delle stagioni; i nomi dei membri della famiglia.

La sessione di pittura dura in media non più di 60 minuti e il disegno resiste al massimo per 48 ore, se viene utilizzato un fissante. Ma alla fine, ciò che conta è essere soddisfatte del risultato finale, documentarlo scattando qualche fotografia ed essersi divertite in compagnia della famiglia.

Quali prodotti usare per il belly painting fai da te

Puoi anche dipingere la pancia in gravidanza da sola. Il belly painting fai da te può essere una buona alternativa a quello professionale in due casi: quando non sei intenzionata a spendere molto denaro o se, più semplicemente, desideri che “l’ora d’arte” sia più confidenziale.

Proprio perché il belly painting dà libero sfogo a fantasia e creatività, è l’occasione buona per coinvolgere i fratellini o le sorelline del nascituro nel creare l’opera. Anche il partner può partecipare, anzi, è assolutamente consigliato che lo faccia.

NOVITA'

Come e quando fare il belly painting 1

Consulenza Gravidanza online

Risolvi le tue principali problematiche, chiedendo ciò di cui hai bisogno e su tutti gli argomenti che desideri 

Ne può venire fuori un momento di condivisione molto emozionante. Non è da meno un vero e proprio piccolo party tra persone amiche. I baby shower, in genere, coinvolgono familiari, amici e conoscenti: sono ormai diventati eventi più formali, che richiedono anche un minimo di organizzazione.

L’alternativa possibile è un più ordinario pomeriggio con le amiche, magari altre donne in attesa, da trascorrere dipingendosi a vicenda la pancia. Tutto ciò che serve sono i colori per la body art. Anche i colori per i trucchi di Carnevale dei bambini possono andar più che bene.

L’alternativa artigianale più diffusa prevedere l’utilizzo di amido di mais, crema idratante, acqua e coloranti alimentari. Per il resto, servono voglia di divertirsi, l’immaginazione e il desiderio di condividere questo momento, molto tenero dolce e da ricordare in futuro.

Il belly painting è di certo una tendenza ormai di moda: non è affatto obbligatorio mettersi nelle mani dell’artista per i disegni. Ma fra le mode più seguite, forse è la più coinvolgente e una di quelle che davvero può dare dei benefici alla futura mamma, grazie all’atmosfera che l’evento aiuta a creare: distesa, rilassante, creativa.

Su di me

Linda Tosoni

Dopo un’esperienza professionale ventennale come ostetrica ospedaliera, insegnante, consulente e titolare di un istituto di bellezza, ho deciso di creare un vero e proprio metodo per il benessere, dedicata alla donna in gravidanza.

Contattami per una prima consulenza gratuita!

 Firma Linda Tosoni

Scarica la mia guida gratuita

copertina guida gratuita

Ultimi articoli

CONSULTA IL BLOG

cerca nel sito

SCARICA ORA LA TUA GUIDA GRATUITA
COME PREVENIRE LA PELLE SECCA E LE SMAGLIATURE IN GRAVIDANZA
Linda Tosoni primo piano
Firmata
Linda Tosoni
copertina guida gratuita